Anomadi-famiglia-giro-del-mondo-Scritta-Anomadi
Cerca
Close this search box.

Valigia bambini: come prepararne una minimal

Anomadi-una-famiglia-in-giro-per-il-mondo-Valigia-bambini-come-prepararla-copertina

Indice

Quando abbiamo deciso di lasciare tutto e partire per il nostro giro del mondo abbiamo passato giornate intere a pianificare questo lungo viaggio.

Che itinerario seguire? Quale assicurazione viaggio scegliere? Quali carte utilizzare in viaggio? E soprattutto: cosa portare con noi?

E, se scegliere cosa portare nel nostro zaino è stato relativamente “facile”, scegliere cosa portare nella valigia per la nostra bambina di due anni lo è stato un po’ meno.

In questo articolo abbiamo voluto riassumere tutta la nostra esperienza in questi anni di viaggio.

Qui troverai cosa mettere nella valigia per un viaggio con i bambini, per partire con un bagaglio leggero ma completo.

Valigia bambini: perché uno zaino anche per lei

È stata proprio la nostra piccola Rebecca a chiederci, un po’ per gioco e un po’ per imitarci, di prenderle uno zaino da viaggio dove poter tenere tutti i suoi giochi.

A noi è parsa fin da subito un’ottima idea: anche questo è un modo per responsabilizzarla e per farla sentire una piccola avventuriera in questa famiglia in giro per il mondo.

Ora dovevamo solo decidere quale zaino per bambini prendere per il viaggio.

Valigia bambini: quale scegliere?

Perché uno zaino e non un piccolo trolley, magari cavalcabile?

Amiamo spostarci con i mezzi pubblici e vivere come la gente locale, è questa la nostra filosofia di viaggio.

Ed è proprio questo il motivo per cui abbiamo deciso di partire per questo viaggio come una famiglia con lo zaino in spalla.

Il trolley non era la soluzione per noi, volevamo essere il più possibile liberi, muoverci senza impedimenti e sapere che in qualsiasi tipo di sentiero o strada ci saremmo trovati a camminare non avremmo avuto problemi a portare con noi i nostri bagagli.

Ecco perché lo zaino è stata la scelta migliore anche per la nostra bambina.

Ma quale zaino scegliere per una bambina di due anni?

La prima nostra scelta è stata uno zainetto ergonomico e modificabile in base all’altezza della bambina, e questo zainetto l’ha accompagnata per quasi due anni di viaggio.

Poi abbiamo deciso di acquistarne uno con le rotelle, affinché potesse essere trainato da lei nel caso in cui fosse stata stanca di portarlo in spalla. Ed ora un meraviglioso zaino unicorno è il nostro nuovo compagno di avventure!

Valigia bambini: come preparare uno zaino minimal

Anomadi-una-famiglia-in-giro-per-il-mondo-Valigia-bambini-come-prepararla-minimal

La parola “minimal” è diventata molto quotata ultimamente, eppure, noi siamo grandi fan del minimalismo nella vita e in viaggio da molto tempo.

Questo stile di vita ci ha infatti permesso di avere un ordine mentale oltre che materiale (consigliamo questo libro per approfondire l’argomento: Il magico potere del riordino).

Quando abbiamo aperto i nostri armadi per scegliere cosa portare nel nostro viaggio a lungo termine abbiamo capito davvero quanti capi avevamo accumulato nel corso degli anni. E cosa fare di tutti quei vestiti che avremmo lasciato a “casa”? Abbiamo deciso di dare una seconda vita al nostro guardaroba usando Vinted, così oltre a svuotare casa abbiamo anche avuto un guadagno extra (questo è quello che ancora c’è nel nostro armadio virtuale).

Scarica la check list completa!

Iscriviti alla nostra newsletter Cartolina e subito riceverai in regalo la check list completa per il prossimo viaggio con i tuoi bimbi!

    Cosa mettere nella valigia per i bambini: i vestiti

    Anomadi-una-famiglia-in-giro-per-il-mondo-Valigia-bambini-come-prepararla-vestiti

    Il nostro viaggio ci avrebbe portato a visitare paesi con temperature differenti, saremmo passati dagli 0° ai 35° gradi, avremmo avuto quindi bisogno di portare vestiti che avrebbero coperto tutte le stagioni.

    Sappiamo quanto facilmente si sarebbe sporcata Rebecca giocando nei parchi giochi di tutto il mondo, facendo escursioni o anche solo mangiando un gelato, ma abbiamo optato per il minimalismo anche per i suoi vestiti: crediamo che uno zaino leggero sia il miglior alleato per un viaggio intorno al mondo!

    Il segreto è solo lavare con frequenza e portarsi ago e filo in caso sia necessario rammendare qualche capo 😊.

    Passiamo ora a vedere cosa portare in una valigia per un viaggio con i bambini.

    Nello zainetto di Rebecca sono contenuti soli i suoi giochi e la sua borraccia, i suoi vestiti li portiamo noi nel nostro zaino.

    In questa lista troverai tutto quello che abbiamo portato nel nostro giro intorno al mondo per la nostra bambina; è adattabile in base al luogo in cui si desidera viaggiare ed alla durata del viaggio stesso.

    Intimo per un viaggio con bambini

    • Slip: 5
    • Canottiera: 3
    • Calze: 5 paia
    • Pigiama: 1
    • Salvietta: 1

    L’abbigliamento estivo per un viaggio con bambini

    • Costume da bagno: 2
    • T-shirt: 3
    • Pantaloncini corti: 3
    • Vestitini: 4

    L’abbigliamento invernale per un viaggio con bambini

    • Calze termiche: 1 paio
    • Maglie maniche lunghe: 2
    • Maglia termica: 1
    • Felpa: 2
    • Pantaloni lunghi: 3
    • Maglioncino: 1
    • Scaldacollo: 1
    • Berretto di lana: 1
    • Giubbotto impermeabile invernale: 1

    L’abbigliamento per un viaggio con bambini per tutti i tipi di clima

    • Cappello: 1
    • Occhiali da sole: 1
    • Mantella antipioggia: 1
    • Scarpe da ginnastica: 1
    • Ciabatte: 1

    Cosa mettere nella valigia per i bambini: il beauty case

    Passiamo ora a cosa inserire in un beauty case minimal per i bambini in viaggio.

    Solo l’indispensabile per ogni stagione.

    Medicine da portare in viaggio per i bambini

    Una cosa che abbiamo capito viaggiando è che in quasi ogni luogo del mondo ci sono farmacie e si trovano i farmaci più comuni, anche per i bambini.

    Ecco perché questa sezione è composta solo dai medicinali che Mirko considera necessari da portare in viaggio con i bambini.

    E sì, è vero che Mirko è medico (è più facile così 😊), ma per qualsiasi necessità in viaggio l’unica cosa davvero indispensabile è avere un’ottima assicurazione sanitaria che possa rispondere prontamente e darti assistenza nel momento del bisogno (qui trovi il nostro articolo sulle migliori assicurazioni viaggio) e qui la nostra assicurazione, SafetyWing, che ci accompagna in giro per il mondo da anni e che è ormai a tutti gli effetti una nostra compagna di viaggio.

    • Termometro
    • Cerotti
    • Antibiotico generico per bambini (meglio se in mono somministrazione giornaliera)
    • Antipiretico/antinfiammatorio per bambini
    • Cortisone in compresse
    • Antistaminico in compresse

    Ecco tutto ciò che serve😊!

    Scarica la check list completa!

    Iscriviti alla nostra newsletter Cartolina e subito riceverai in regalo la check list completa per il prossimo viaggio con i tuoi bimbi!

      Viaggiare con i bambini: i documenti necessari

      Per viaggiare nell’Unione Europea i residenti in Italia necessitano solamente di carta d’identità e tessera sanitaria.

      Prima di partire per un viaggio consigliamo sempre di visitare il sito Viaggiare Sicuri per conoscere i documenti e le vaccinazioni richieste per entrare in un determinato Paese.

      È raccomandato inoltre avere sempre una copia cartacea e digitale (in un cloud, per esempio) dei documenti in caso di necessità (furto, smarrimento, …).

      Questi sono i documenti necessari da portare in un viaggio con i bambini, in qualsiasi parte del mondo si decida di viaggiare:

      • Carta d’identità
      • Tessera sanitaria
      • Passaporto
      • Visto d’ingresso (quando necessario)
      • Fascicolo completo vaccinazioni (se richiesto)
      • Assicurazione viaggio
      • Fotocopie cartacee e digitali di tutti i documenti
      • Fototessere (necessarie in frontiera nei Paesi in cui viene posto il visto all’arrivo, sono pochi i Paesi che lo richiedono ma per il nostro viaggio intorno al mondo è stato necessario averle)

      Valigia bambini: quali giochi portare in viaggio

      Anomadi-una-famiglia-in-giro-per-il-mondo-Valigia-bambini-come-prepararla-giochi

      Eccoci arrivati al capitolo preferito di Rebecca: i giochi da portare in viaggio.

      Nel corso di questi anni in viaggio molti giochi sono stati regalati a Rebecca, alcuni sono rimasti con noi, altri si sono rotti ed alcuni peluche hanno deciso di viaggiare da soli (chissà dove saranno adesso?!)😉.

      Qui elenchiamo tutti quelli che sono partiti con noi:

      • L’immancabile copertina di Rebecca, la sua insostituibile compagna di avventure 😊, anche con 40° gradi lei è sempre con noi!
      • Borraccia, molto resistente (e piena di unicorni)
      • Macchina fotografica. Una vecchia macchina fotografica compatta dei nonni (stranamente ancora funzionante) che lei utilizza per fotografare tutti gli animali che incontra!
      • Carte da gioco
      • Domino, un gioco per tutta la famiglia
      • Astuccio completo con: matite colorate, pennarelli lavabili, tempere, pennelli, forbicine, una gomma e un temperino.
      • Quadernino unicorno 😉
      • Libro (Rebecca ha scelto Il Gruffalò: è uno dei suoi preferiti)
      • Pongo (solo due vasetti)
      • Memory con tessere di carta: leggero e perfetto da portare in viaggio
      • Un piccolo peluche (indovina di che animale fantatico si tratta?!😉)

      È bello per noi poter vedere crescere una piccola avventuriera felice, una viaggiatrice con lo zaino unicorno sulle spalle 😊!

      Se ti è piaciuto il nostro articolo puoi sostenerci su Ko-fi!

      Per non perderti tutte le nostre avventure iscriviti a Cartolina, la nostra newsletter.

      Questo articolo contiene link di affiliazione.

      CONDIVIDI ARTICOLO:

      Ti potrebbe interessare anche:

      Anomadi-famiglia-giro-del-mondo-le-5-migliori-carte-per-viaggiare-copertina
      Organizzazione

      Le 5 migliori carte per viaggiare

      Le 5 migliori carte per viaggiare all’estero senza pagare commissioni. Le 5 carte che utilizziamo ogni giorno per viaggiare in giro per il mondo.